locandina

MODEL EXPO ITALY 8-9 MARZO 2014 6H WORLD RACE - TEAM ENDURANCE

Si è svolto a Verona in occasione del Model Expo il primo mondiale BRM con le gruppo C in scala 1/24...una gara 6 ore Endurance dove al via si sono presentati 12 team provenienti da tutta Italia ma anche dal Brasile, dagli USA, dall'Olanda e dalla Svizzera.
Eccovi un piccolo resoconto della gara:
12 team al via sabato mattina...8 dall'Italia e 4 provenienti dall'estero.
Alle ore 10:00 via al sorteggio delle macchine...12 BRM gr.C (4 Porsche 962 - 4 Toyota 88C - 4 Sauber C9) tutte con il nuovo telaio anglewinder...tutte le squadre hanno avuto modo di provare e settare la propria macchina sino alle ore 16:00 del sabato pomeriggio quando sono partite le qualifiche (vedi gara e qualifica),(vedi dettaglio sessioni)...il miglior tempo è stato fatto da Davide Cervellieri del team 100%slot car correndo con una Porsche 962 contro ogni pronostico.
Dopo le qualifiche le macchine sono rimaste in parco chiuso sino alle 10:00 della domenica mattina quando, dopo 10 minuti di warm-up,è stato dato il via alla gara...Partono fortissimo gli olandesi del team Slotshop con la loro Toyota STP, guidati dal giovane Desmond Dekker (veramente molto bravo) che chiudono con 5 giri di vantaggio sugli svizzeri e la loro nuovissima Sauber C9 la prima batteria...è degli olandesi proprio nella prima batteria il record di numero di giri in una singola batteria.
Nelle batterie successive comincia però il declino del team olandese e sembrano farla da padroni gli svizzeri guidati da Pascal Fluckiger seguiti dal 100% slot car team e dal Perdonas team...poco dietro il Scaleracing team dell'americano Alan Smith.
Superata la metà gara anche gli svizzeri cominciano a calare e comiciano a farla da padroni il 100%slot car e il Perdonas team...è solo durante la decima batteria che i ben più quotati Perdonas riescono a superare con la loro Toyota TakaQ la Porsche Budweiser del 100%...nella batteria successiva è spettacolo puro, per praticamente mezzora di gara le due macchine corrono quasi appaiate una all'altra...ma sono sempre i Perdonas a rimanere davanti...dietro gli svizzeri si garantiscono il terzo posto mentre il Scaleracing team si assicura il cucchiaio di legno...dietro grande sfida di gloria nel derby Padova - Vicenza per chi arriva davanti all'altro, alla fine a spuntarla è Vicenza.
L'ultima batteria è una quasi una formalità per il campione Lorenzo Cuomo mantenere i 3 giri di vantaggio e quindi aggiudicarsi, con il team Perdonas, il primo mondiale gruppo C BRM...proprio nell'ultima batteria Cuomo riesce a piazzare il giro più veloce in gara aggiudicandosi anche l'ambito trofeo "FASTEST LAP".
In conclusione è arrivata prima una Toyota, secondo una Porsche e terza una Sauber...finalmente siamo riusciti a costruire 3 macchine diverse ma con le stesse prestazioni...ed era proprio questo quello che volevamo.

Un sentito ringraziamento da parte di tutta la BRM a tutti i partecipanti, soprattutto ai 4 team provenienti dall'estero...un grazie speciale a Riccardo Petrucci del 100% slot car club senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile...un grazie a Giacomo Negri, l'uomo più veloce al mondo a montare e smontare piste...ed infine un sentito ringraziamento a Marco Ballardini per la sua disponibilità e le sue due meravigliosi piste dove le nostre macchine gruppo C hanno dimostrato di essere finalmente macchine affidabili, veloci e divertenti.